Ispica: pareggio per l’Arcobaleno Ispica calcio a 11 e sconfitta per l’Arcobaleno calcio a 5

Ispica: pareggio per l’Arcobaleno Ispica calcio a 11 e sconfitta per l’Arcobaleno calcio a 5

Nella 18° giornata del campionato di Prima categoria girone H l’Arcobaleno Ispica ha giocato, allo stadio Giuseppe Moltisanti di Ispica, nell’anticipo delle ore 14 contro il Real Biscari. Risultato 1-1 con reti di Cosentino e Peluso.
Queste le formazioni ufficiali: ARCOBALENO: Fidelio, Cappello, Ficarra, Trigilia, Accaputo, Latino, Peluso, Fonte, (46′ Gianna), Presti (66′ Lauretta), Maucieri, Solarino (66′ Di Benedetto), All. Di Martino. REAL BISCARI: Mignacca, Ferraro, Cappello, Bennice R. D’Amico, Ferrigno, Cosentino, Bennice S. (81 Raniolo), La Terra, Buongiorno, Migliore. All. Gurrieri.

Primo tempo che vede le due squadre giocare prevalentemente a centrocampo; al 20’ occasione da gol per il Real Biscari su calcio di punizione di Bennice R. a cui risponde prontamente l’estremo difensore dell’Arcobaleno. Al 25’ minuto del primo tempo l’arbitro Vincenzo Falco di Siracusa assegna un calcio di rigore per la squadra ospite; Cosentino calcia e realizza il gol del vantaggio. Momenti di nervosismo per l’Arcobaleno con espulsione per proteste di Mr. Di Martino.

Il secondo tempo inizia con l’Arcobaleno arrembante alla ricerca del pareggio. I giallorossi cercano di creare azioni offensive ma trovano difficoltà ad arrivare nell’area di rigore avversaria. Padroni di casa che attaccano e conquistano numerosi calci di punizione che però non sbloccano il risultato. La rete del pareggio arriva al minuto 86 con Peluso che, complice una sbavatura difensiva degli avversari, riesce a insaccare il pallone in rete. Al 90’ episodio da moviola; Peluso viene atterrato in area di rigore avversaria ma l’arbitro non assegna il rigore.

Gara equilibrata, giocata prevalentemente a centrocampo, con numerose occasioni da entrambe le parti. Pareggio giusto anche se l’Arcobaleno può recriminare per alcune decisioni arbitrali. Arcobaleno al 9° posto in classifica con 21 punti.
Per quanto riguarda il campionato di serie C1 di calcio a 5 l’Arcobaleno Ispica ha ospitato al Centro Sportivo Brancati il Mascalucia. Risultato finale 2-5.

Arcobaleno Ispica in campo con: Sessa, Lupo, Di Benedetto, Coppa, Belluardo, Corallo, Lo Monaco, Scivoletto, Gambuzza, Barone e Sortino. All. Fabio Lorefice. Mascalucia in campo con: Mangano, Pavone, Bosco, Marchese, Rotondo, Abate, Tropea, Sanfilippo e Belviso. All. Previti.
Primo tempo molto equilibrato che termina 0-1 con rete al 20’ di Rotondo. Secondo tempo spettacolare con gol al 5’ di Rotondo, al 7’ di Abate, al minuto 11 ennesimo gol di Rotondo, al 18’ gol di Gambuzza per l’Arcobaleno, al 23’ gol di Abate e al 23’ per l’Arcobaleno gol di Belluardo.

Nonostante la differente posizione di classifica, che vede il Mascalucia al 2° posto in classifica e l’Arcobaleno Ispica all’ultimo posto, la squadra di casa ha giocato a viso aperto contro gli avversari. Numerose le occasioni da gol create per mezzo di un bel gioco per l’Arcobaleno che avrebbe potuto realizzare qualche gol in più. Ricordiamo comunque che nella squadra di casa giocano numerosi giovani che giocando così potranno solamente crescere e accumulare esperienza.

Categoria: Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy