Viola la sorveglianza speciale, il vittoriese Ventura torna in carcere

Viola la sorveglianza speciale, il vittoriese Ventura torna in carcere

La Polizia di Stato – Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – ha proceduto all’esecuzione della misura di sicurezza della colonia agricola a carico del vittoriese Gianbattista Ventura (nella foto) 59 enne. Ventura, già condannato per diverse fattispecie di reato, era stato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza e successivamente della misura di sicurezza della libertà vigilata proprio per la sua spiccata pericolosità sociale.

Nel corso della misura di sicurezza, Ventura ha violato sistematicamente le prescrizioni dell’Autorità Giudiziaria, tutte debitamente accertate dalla Polizia di Stato e trasmesse alla Procura della Repubblica competente dalla Squadra Mobile congiuntamente al Commissariato di Vittoria.

Categoria: Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy