Cervelli in fuga? Un bando per farli tornare a casa

Cervelli in fuga? Un bando per farli tornare a casa

Quattro milioni di euro per far tornare al Sud i cervelli fuggiti via a cercare fortuna altrove. È un bando della “Fondazione con il Sud” per permettere a giovani ricercatori emigrati di continuare il loro lavoro scientifico nelle regioni del meridione.

In particolare potranno beneficiarne coloro che decideranno di tornare in Basilicata, Calabria, Puglia, Sardegna o Sicilia e che hanno svolto la loro attività da almeno tre anni all’estero o al nord Italia.

È possibile chiedere 400 mila euro per progetto, della durata compresa tra i 24 e i 36 mesi. Il Bando è pubblicato sul sito della fondazione e scade il 28 novembre.

Categoria: Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy