Trovato a Chiaramonte un fungo di carrubo da 2,5 kg

Trovato a Chiaramonte un fungo di carrubo da 2,5 kg

E venne il tempo dei prelibatissimi (e costosissimi) funghi di carrubo, una prelibatezza a cui pochi sanno dire di no. Oggi, è stato ritrovato un meraviglioso esemplare di fungo in territorio di Chiaramonte. A fare questa meravigliosa raccolta, il signor Vito Incardona che ha portato a casa per la felicità di parenti e amici un fungo del peso di 2,5 kg. Il posto in cui l’ha ritrovato non ve lo diciamo, ma possiamo darvi una ricetta per cucinarlo, in caso foste altrettanto fortunati da trovarlo anche voi. Il fungo di carrubo ha un sapore e una consistenza carnosa, simile a quella di un filetto di maiale. Per questo, le nostre nonne consigliano di cucinarlo a spezzatino: soffritto di aglio e cipolla con l’aggiunta di prezzemolo e pomodoro fresco. Una delizia.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy