Vittoria: estorceva denaro ad una donna di 68 anni, arrestato tunisino

Vittoria: estorceva denaro ad una donna di 68 anni, arrestato tunisino

I Carabinieri della Stazione di Vittoria hanno arrestato Bouazizi Nasreddine Bir Ahmed, 47 anni , pregiudicato, bracciante agricolo di origini tunisine, per un’estorsione che ammonta a circa 300 euro ai danni di una pensionata di 68 anni.
Tutto è iniziato nel mese di giugno quando l’anziana signora, amica del 47enne tunisino, è rimasta ferita a seguito di un incidente stradale occorso mentre viaggiava in qualità di passeggero a bordo dell’autovettura guidata dall’uomo; da quel momento, l’extracomunitario ha posto in essere un vero e proprio meccanismo estorsivo, pretendendo dalla vittima, mediante minaccia di gravi ritorsioni, la consegna della somma contante di 300 euro, costituente parte del risarcimento liquidato dall’assicurazione alla pensionata.
Venerdì scorso, la vittima si è presentata all’appuntamento presso l’ingresso della Fiera Emaia per la consegna del denaro e, appena l’uomo è entrato in possesso della somma, i Carabinieri lo hanno immediatamente arrestato.
E’ stato accompagnato presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare su disposizione del sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott. Scollo.

Categoria: Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy