5 mensilità arretrate, la Servizi per Modica proclama lo stato di agitazione

5 mensilità arretrate, la Servizi per Modica proclama lo stato di agitazione

La Servizi Per Modica ha proclamato lo stato di agitazione a causa della mancata erogazione di cinque mensilità. Per questo, è stata indetta un’iniziativa di protesta, un sit-in, che si svolgerà venerdì 23 novembre, dalle 10 alle 12, nella piazzetta antistante la sede del Comune di Modica, in Piazza Principe di Napoli. Camera del Lavoro, Fp Cgil e Cub Trasporti hanno deciso di continuare il percorso rivendicativo intrapreso nei mesi scorsi nei confronti del Comune di Modica che non avrebbe rispettato gli impegni nei confronti della propria partecipata.

 

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy