Ragusa dice addio a Damiano Pluchino

Ragusa dice addio a Damiano Pluchino

Si sono celebrati questa mattina, in una gremitissima cattedrale di San Giovanni a Ragusa, i funerali del giovane Damiano Pluchino, il ragazzo morto a 19 anni all’Ismett di Palermo mentre era in attesa di un trapianto polmonare. La folla era commossa e addolorata: la vicenda di Damiano ha fortemente scosso l’intera città e ha acceso i riflettori su una malattia genetica ancora sconosciuta ai più: la fibrosi cistica. A celebrare i funerali, don Franco Ottone. Hanno concelebrato don Diara, Don Mezzasalma, Don Burrafato e il parroco di San Pietro, don Gino Ravalli. Di Damiano resterà per sempre il ricordo di un ragazzo che aveva un grandissimo amore per la famiglia e per gli amici e una insaziabile voglia di vivere.

Contributo fotografico: Salvo Bracchitta

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy