Ragusa: selezionate 80 persone per lavori di pubblica utilità

Ragusa: selezionate 80 persone per lavori di pubblica utilità

L’amministrazione rappresentata dall’assessore al ramo Rabbito, mette a conoscenza la cittadinanza che sono al lavoro da poco più di una settimana, nel territorio comunale, le prime 80 persone selezionate per i lavori di pubblica utilità previsti come misura di contrasto alla povertà dal Pon Inclusione finanziato, con circa 2milioni e 200mila euro a valere sul Fondo Sociale Europeo 2014-2020 ed erogati dal Ministero Politiche Sociali. Dallo scorso 1 novembre sono stati assunti a tempo determinato tre unità presso il settore Servizi Sociali del Comune di Ragusa, previste dal progetto presentato. Negli ultimi giorni, inoltre, è stata completata la graduatoria relativa ai cantieri di servizi e che sarà pubblicata al più presto nel sito istituzionale del Comune di Ragusa. Si tratta complessivamente di 35 unità che saranno impiegate nei lavori di custodia, vigilanza e pulizia dei bagni pubblici nelle ville e nei giardini municipali, mentre le 80 del Pon Inclusione sono impegnate in interventi per piccole manutenzioni.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy