Ragusa: un progetto per avvicinare gli studenti al mondo della medicina

Ragusa: un progetto per avvicinare gli studenti al mondo della medicina

Avvicinare gli studenti al mondo della medicina per poter formare una nuova generazione di medici professionalmente preparati. Sostanzialmente è questo lo scopo del progetto “Biomedicina” promosso dal Miur in collaborazione con la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri. Si tratta di un progetto partito lo scorso anno e che al momento coinvolge, in tutta Italia 27 Licei Scientifici, ma già dal prossimo anno si aggiungeranno altri 37 Istituti (16 licei classici e 21 scientifici). A Ragusa il percorso sta vedendo l’interazione tra l’ordine provinciale dei Medici e il Liceo Enrico Fermi del capoluogo ibleo con la partecipazione di 25 studenti dell’ultimo triennio. “La finalità- spiega la Presidente dell’Ordine dei Medici, Rosa Giaquinta- è quella di orientare e potenziare le scelte dei ragazzi verso la facoltà di Medicina e Chirurgia, quindi si stratta di un percorso formativo che può aiutare anche gli studenti a superare il test di ingresso in queste Facoltà. Voglio ringraziare tutti i medici che si sono messi a disposizione e che collaboreranno fattivamente con i professori del Liceo”. Il progetto, come anticipato sopra, è dedicato agli ultimi tre anni degli Istituti superiori, ogni anno sono 50 ore di lezioni, 150 in tutto nel triennio oltre a 10 ore previste di visite presso Ospedali o studi medici. La docenza è affidata a insegnanti e medici che volontariamente hanno sposato il progetto. “Questo progetto – ha spiegato Francesco Musarra, dirigente scolastico dell’Istituto Enrico Fermi di Ragusa – consente ai nostri studenti di potere acquisire una prima conoscenza di quelle che sono le problematiche di una eventuale professione medica. Alla fine del percorso sono previsti anche dei test dei test di verifica che ci daranno la possibilità di avere un quadro complessivo dei risultati ottenuti”.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy