Recuperati 400 litri di carburante, tentato furto in una stazione di servizio

Recuperati 400 litri di carburante, tentato furto in una stazione di servizio

Furto sventato la scorsa notte dalla polizia presso una stazione di servizio sulla S.S. 514.

In piena notte è arrivata la segnalazione di persone sospette che si aggiravano nei pressi di una stazione di servizio sulla S.S. 514, dove abitualmente sostano mezzi pesanti, per il riposo notturno, in attesa di riprendere il percorso di viaggio.

L’arrivo degli agenti, avvistati da qualche complice che fungeva da palo, ha messo in fuga i malfattori che si sono dileguati nelle campagne circostanti avvantaggiati dalla pioggia e dalla nebbia, copiosamente presente in quel momento nella zona.

I poliziotti hanno bonificato l’intera zona e dopo accurate ricerche hanno rinvenuto diversi bidoni in plastica contenti complessivamente circa 400 litri di gasolio.

Le primissime attività d’indagine condotte sul posto hanno potuto acclarare il tentativo di furto messo in atto ai danni di alcuni mezzi pesanti parcheggiati all’interno della area di servizio.

Nella notte infatti mentre gli autisti dei mezzi riposavano alcuni soggetti dopo aver forzato il tappo del serbatoio del carburante, utilizzando un tubo in gomma, poi rinvenuto sul posto dagli agenti, hanno sottratto il gasolio, riempiendo alcune taniche di plastica, che sono state nascoste tra le sterpaglie, per il successivo recupero.

L’intera refurtiva è stata immediatamente restituita ai legittimi proprietari che hanno poi potuto riprendere la loro attività di autotrasporto.

Sono in atto le indagini al fine di identificare i responsabili.

Categoria: Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy