Vizzini: tentata aggressione al medico del Punto di Primo Intervento

Vizzini: tentata aggressione al medico del Punto di Primo Intervento

E’ successo a Vizzini: un uomo, di nazionalità straniera, si è recato nel tardo pomeriggio di ieri presso il Punto di primo intervento (Ppi) di Vizzini, dove ha tentato di aggredire il medico di turno. Il Ppi opera negli stessi locali della Guardia medica. La sede, fa sapere in una nota l’Asp di Catania, è dotata di videosorveglianza e di tutti i sistemi di sicurezza a tutela degli operatori.

Il medico, avvertito di quanto stava avvenendo dalle immagini della videosorveglianza, ha attivato l’allarme collegato direttamente con la Centrale operativa della vigilanza privata che ha avvertito, a sua volta, i Carabinieri. Sul posto hanno fermato l’aggressore. Non sono ancora note le ragioni di tale gesto.

Categoria: Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy