Il Ministro Trenta a Comiso

Il Ministro Trenta a Comiso

Il Ministro Elisabetta Trenta è arrivata a Comiso. Stamani, in perfetto orario, il ministro della difesa è arrivata all’aeroporto degli Iblei per firmare il protocollo che cederà ufficialmente l’ex base USA alla Regione siciliana e, successivamente, al Comune di Comiso.  Elisabetta Trenta firmerà il protocollo di cessione dell’area di quella che fu gran parte di quella base missilistica – pertinenza del governo degli Stati Uniti d’America – alla Regione Siciliana. Successivamente, in tempi rapidi viene assicurato, il sito passerà al Comune di Comiso che è proprietario dell’aeroporto.

Le strutture, con l’immenso patrimonio abitativo sono solide e occorre un progetto di riqualificazione e di riuso.

Presenti al tavolo di stamani, oltre al ministro, anche il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, l’assessore Marco Falcone, il generale Giancarlo Gambardella, il direttore del demanio regionale. Il sindaco Schembari ha dichiarato: “Questa è una data storico. E’ l’ultimo passo per convertire una base militare in aeroporto civile”.

Il ministro Trenta: “La difesa è per il cittadino e per questo abbiamo deciso di instaurare un rapporto nuovo con il territorio e riutilizzare, in maniera intelligente, le aree pubbliche dismesse”.

E le idee certamente non mancano: Enti universitari vorrebbero farvi una base di studi sull’aviazione e sui cambianti climatici, imprenditori vorrebbero costruire strutture turistiche. Il grande progetto resta la costituzione della piattaforma Cargo.

Infine, la firma degli atti ufficiali.

 

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy