Io sono Mia: stasera su Rai 1 il film evento su Mia Martini

Io sono Mia: stasera su Rai 1 il film evento su Mia Martini

Stasera, un grande film evento in onda su Rai 1: “Io sono Mia”, un omaggio alla grandissima Domenica Bertè in arte Mia Martini interpretata da Serena Rossi.

Non sono moltissimi gli artisti italiani che nel corso della loro carriera sono riusciti a raggiungere il successo tanto nel nostro Paese quanto all’estero. Mia Martini è una di loro. A 24 anni dalla sua prematura scomparsa, Mimì viene omaggiata con un film diretto da Riccardo Donna. In un primo momento, il film-evento è stato proiettato al cinema dal 14 al 16 gennaio 2019, mentre stasera sarà trasmesso in prima serata su Rai 1.

Mia Martini non è stata solo un’artista sensibile, una voce graffiante e unica: è stata una donna segnata dalla vita, dalla cattiveria, da una diceria ingiusta che, forse, l’ha condannata a morte. In fondo, Mia Martini era una donna che desiderava solo una cosa: essere amata.

ANTICIPAZIONI

Una piccola figura femminile percorre i corridoi del teatro Ariston, fino a salire sul palco di Sanremo 1989. Inizia così il film Io sono mia, riannodando i fili della controversa vita di Mimì a partire dal suo momento di maggior riscatto, almeno in campo professionale.

È il giorno in cui Mia Martini rientra sulla scena dopo circa sei anni di abbandono e auto-esilio, causato da una forte depressione in parte indotta dalle cattive voci che girano in quegli anni sulla cantante. “Sai, la gente è strana: prima si odia e poi si ama”, è la prima strofa della sua nuova canzone. Un brano che la proietta nuovamente nell’Olimpo della musica italiana, dove ci è già arrivata da tempo, ma dal quale è più volte caduta.

 

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy