Scicli: una commissione speciale sulle pari opportunità

Scicli: una commissione speciale sulle pari opportunità

Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione comunale di Scicli annuncia l’imminente istitituzione di una commissione consiliare speciale per le pari opportunità, grazie a un regolamento che sta per essere varato ai sensi dell’articolo 20 dello statuto comunale.
Il 25 novembre sono diverse le iniziative che la Casa delle Donne, in collaborazione col Comune di Scicli, ha varato. Alle 16,30, presso la casa delle culture Mediterranean Hope, si terrà la presentazione del libro “Neppure il silenzio è più tuo”, di Asli Erdogan, a cura di Giusy Carnemolla e Giovannella Scifo.
Alle 18 flash mob in piazza Municipio. Alle 18,30, “Io sono”, reading e momento di riflessione dedicato alle vittime di violenza. Ore 19,30, chiusura con l’intervento di Giovanna Giovannini, presidente della casa delle Donne, e Caterina Riccotti, vicesindaco di Scicli, assessore ai servizi sociali.
E proprio l’assessore Riccotti annuncia che è in fase avanzata di redazione un regolamento che consentirà di istituire una Consulta consiliare speciale per le pari opportunità, di cui faranno parte i consiglieri comunali, con la partecipazione, a titolo gratuito, di esperti, esponenti del privato sociale, rappresentanti del mondo delle diverse abilità, psicologi, operatori culturali e sociali, al fine di monitorare gli episodi e le situazioni di debolezza e fragilità presenti nella comunità di Scicli, monitorando e rimuovendo situazioni di discriminazioni e proponendo azioni tese a rimuovere disuguaglianze sociali.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy