E a Chiaramonte trovarono un fungo di carrubo da 8 Kg!

E a Chiaramonte trovarono un fungo di carrubo da 8 Kg!

Non sappiamo se si tratti di un record ma di certo non può passare inosservata la raccolta fatta da un cittadino di Chiaramonte, il signor Carmelo Battaglia, che ha trovato in Contrada Gucciardo un fungo di carrubo da ben 8 kg. Una rarità, una prelibatezza tanto gustosa quanto difficile da trovare.

Com’è noto, il fungo di Carrubo è infatti abbastanza raro da trovare e lo si trova principalmente su alberi isolati, possibilmente lontani da altri alberi di diverso cultivar, ma costituisce un’autentica prelibatezza gastronomica, una rarità assoluta.
E’ sicuramente parte integrante del territorio degli Iblei, emblema stesso dell’architettura rurale del ragusano, proprio perché è un tesoro gastronomico da incontrare tra muretti a secco, masserie e ovviamente tra i carrubi. Fortunato, davvero, chi riesce a trovarlo almeno una volta nella vita.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy