Montalbano: L’altro capo del filo conquista più di 11 milioni di spettatori

Montalbano: L’altro capo del filo conquista più di 11 milioni di spettatori

C’era da aspettarselo e in parte era una vittoria annunciata. Il nuovo episodio della serie Il commissario Montalbano ha fatto registrare 11 milioni e 100 mila spettatori, con il 44.9% di share, vincendo la serata. Su Canale 5 la prima tv di Kong: Skull Island ha totalizzato 1.788.000 spettatori pari al 7.9% di share. Quando è in onda il commissario Montalbano non ce n’è per nessuno. L’episodio è stato diverso, con ambientazioni decisamente differenti rispetto a ciò a cui eravamo abituati. E si apre con una frecciatina politica: “Ancora con questa storia che i terroristi dell’Isis arrivano con i barconi dei migranti?”, dice il commissario. In questo episodio il delitto di una giovane sarta si mescola alle storie di vita dei migranti, a cui viene restituita grande umanità. Alcune scene sono state girate sulla nave Diciotti della Guardia Costiera. Gli sbarchi di migranti si susseguono quasi ogni notte, e Montalbano deve affrontare questa emergenza con i suoi pochi uomini, che lavorano senza sosta. E lo fa senza perdere mai la sua umanità e il suo senso di giustizia. In mezzo a tutto ciò, un terribile delitto si abbatte su Vigata: Elena Biasini viene barbaramente massacrata nella sua sartoria. L’omicidio sembra inspiegabile. Ma Montalbano saprà afferrare il filo della vita di questa donna misteriosa e straordinaria e scoprirà la lacerante verità che sta dietro la sua morte.

 

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy