La New Team Ragusa rifila un poker alla Polisportiva Palma e inanella la terza vittoria di fila

La New Team Ragusa rifila un poker alla Polisportiva Palma e inanella la terza vittoria di fila

New Team Ragusa 4 – Polisportiva Palma 1

 

New Team: Campo, Gurrieri, Khalfouni (38’ st Licitra G.), Bornabò, Licitra F., Rovetto, Ambrogio (41’ st Carfì), Pellegrino, Bonarrigo, Vicari, Vitale Sal. (15’ st Aristia). All. Carmelo Giglio

Palma: Savaia, Ciulla (23’ st Ciscardi), Morello, Mancuso, Rocca, Tano, Minto, Agozzino (18’ st Monachello), Marrella, Petrucci, Gallo. All. Pietro Alotto

Arbitro: Campisi di Siracusa

Reti: 1’ e 35’ Vicari, 20’ e 39’ 2t (rigore) Bonarrigo, 25’ Ciulla.

 

La New Team Ragusa sembra averci preso gusto. E’ arrivata la terza vittoria consecutiva. Oggi pomeriggio, dinanzi al pubblico amico, i gialloneri hanno messo a segno quattro reti annichilendo la Polisportiva Palma che, dopo il pareggio in casa con il Marina, cercava in qualche modo di dare una certa continuità alla propria performance. Ma contro la New Team vista in campo oggi c’era davvero ben poco da fare. “Siamo soddisfatti – afferma l’allenatore Carmelo Giglio – perché essere riusciti a realizzare nove punti in tre gare non era semplice. Abbiamo lavorato con molta umiltà e determinazione. Ne è venuta fuori una serie positiva che ci lascia dormire sonni più tranquilli. Anche se l’attenzione resta sempre molto alta”. La New Team sembra avere trovato la classica quadratura del cerchio anche grazie all’inserimento in squadra dell’attaccante Andrea Vicari (nella foto mentre esulta dopo uno dei goal). E’ stato proprio il numero 10 locale, in stretta collaborazione con il “sempreverde” Carmelo Bonarrigo, a confezionare la vittoria interna con la Polisportiva Palma nella partita valida come prima giornata del girone di ritorno del girone D del campionato di Promozione.

I locali sono passati con Vicari già al primo minuto, poi hanno raddoppiato con Bonarrigo al 20’, dopo uno scambio con lo stesso Vicari, che poi è stato anche autore del gol del 3-1, dopo che Ciulla aveva accorciato le distanze. Nella ripresa la New Team ha controllato la partita, ma per Bonarrigo c’è stato il tempo di implementare lo score personale, andando a segno dal dischetto degli undici metri e fissando il risultato finale sul 4-1. Insomma, dopo il successo ottenuto appena mercoledì scorso sul campo dell’Aragona, un altro risultato positivo che lascia ben sperare sul prosieguo della stagione.

Categoria: Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy