Un corteo ha salvato, per il momento, gli alberi di Comiso

Un corteo ha salvato, per il momento, gli alberi di Comiso

Sono salvi, almeno per il momento, gli alberi del cortile della scuola Don Bosco di Comiso. Una sentenza di un giudice di pace, infatti, ha stabilito che quegli alberi dovranno essere tagliati. Un caso che è diventato politico e che ha creato non poche polemiche. Oggi, la ditta che avrebbe dovuto abbattere gli alberi, non si è assunta la responsabilità per motivi di sicurezza di procedere nei lavori, vista tutta la gente che si è radunata sul posto. In tutto, vi erano un centinaio di manifestanti: semplici cittadini ed esponenti di varie forze politiche. Potremmo definirla, una manifestazione bipartisan. Per il momento, la decisione del taglio degli alberi è stata rinviata.

 

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*

Utilizzando questo strumento acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'Informativa sulla Privacy