Allievi e genitori tutti sul tatami, speciale allenamento di fine anno alla Basaki di Ragusa sotto il segno del judo

Allievi e genitori tutti sul tatami, speciale allenamento di fine anno alla Basaki di Ragusa sotto il segno del judo

Speciale allenamento di fine anno, per i tradizionali scambi di auguri natalizi, alla scuola Basaki di Ragusa. Un momento molto particolare quello da sempre voluto dal maestro Salvo Baglieri che permette agli atleti e alle loro famiglie di essere presenti sul tatami con il judo che continua ad essere l’unico comune denominatore. Il maestro Baglieri ha avuto anche l’opportunità di tracciare un piccolo bilancio dell’attività svolta spiegando che i progressi compiuti dalla squadra agonistica giovanile sono davvero confortanti e che tutti gli allievi, nessuno escluso, possono essere considerati partecipi della grande famiglia Basaki che vuole puntare verso traguardi ancora più prestigiosi. “Non dimentichiamo – ha spiegato il maestro Baglieri – che nel corso di quest’anno abbiamo partecipato ai mondiali master di Amsterdam, per noi una esperienza davvero eccezionale che ci apre scenari sempre più importanti. Ma mi piace anche mettere in rilievo come i piccoli della scorsa stagione si stiano mettendo, quest’anno, in grande evidenza nei palazzetti di tutta la Sicilia e di mezza Italia, con risultati che continuano ad essere sempre più sorprendenti. Significa che assieme allo staff abbiamo svolto un buon lavoro non dimenticando il prezioso aiuto che ci arriva dalla campionessa olimpionica Ylenia Scapin che a livello tecnico e di determinazione costituisce da sempre il nostro faro. Approfitto dell’occasione per ringraziare tutti i nostri collaboratori, lo staff tecnico e tutti coloro che ci danno una mano per fare in modo che la scuola Basaki possa essere sempre più forte. Con l’auspicio che il 2016 possa regalarci traguardi ancora più importanti”.

 

Categoria: Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*