Rubata e vandalizzata la lapide del piccolo Loris Stival

Rubata e vandalizzata la lapide del piccolo Loris Stival

La notizia è di quelle che lasciano dietro rabbia e frustrazione e, soprattutto, una domanda: perchè? E’ stata rubata e vandalizzata la lapide del piccolo Lorys Stival, il bimbo di Santa Croce Camerina per il cui omicidio è in carcere la mamma, Veronica Panarello.
Non c’è più traccia della targa in marmo fatta mettere dal nonno Franco per volere di sua figlia Veronica Panarello. La lapide in questione non si trova al cimitero, bensì al canalone, il luogo in contrada Mulino Vecchio dove è stato ritrovato il bambino.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*