Nuoto, terzo posto per la Polisportiva Erea alla Coppa Panettone

Nuoto, terzo posto per la Polisportiva Erea alla Coppa Panettone

Polisportiva Erea spettacolare in questa edizione della Coppa Panettone di nuoto per le categorie esordienti A e B che si è svolta alla piscina comunale di Ragusa con il patrocinio del Comune di Ragusa. L’Erea del presidente Alessandro Tuttolomondo ha sorpreso tutti conquistando un terzo posto di squadra al cospetto di 16 società partecipanti della Sicilia Orientale. In vasca sono scesi oltre 350 atleti che hanno riempito di contenuti ed importanza la manifestazione della federazione italiana nuoto.
Grandi risultati di alcuni atleti che sono andati a conquistare le medaglie, ma ottimo lavoro di tutti i tesserati agonistici della Polisportiva Erea che sono andati a punti. Una grande performance per Leonardo Perlini nella categoria Esordienti B che nelle due giornate di gara è riuscito a conquistare la medaglia d’oro nei 100 e 200 dorso ed anche nei 200 metri misti.; insomma il vero trascinatore di questo 3 posto di squadra. Sempre negli Esordienti B secondo posto per Raffaele Parisi nei 50 farfalla e nei 200 misti. Medaglia d’argento per la staffetta 4×50 mista maschile (Perlini-Schembari-Sammito-Parisi) e terzo posto nella staffetta 4×50 mista maschile/femminile (Perlini-Schembari-Iacono-Pluchino). Negli esordienti A, invece, Gabriele Gulino ha conquistato la medaglia d’oro nei 200 dorso esordienti, l’argento nei 200 stile libero ed il bronzo nei 100 stile libero. Un bottino non indifferente a cui vanno aggiunti i punti conquistati da Carla Salvo Rossi, Francesca Pluchino, Laetitia Schembari, Marisol Iacono, Giovanni Licitra, Francesco La Rosa, Gabriele Perlini, Adriano Pagano, Emanuele Scribano, Ilaria Accetta, Bruna Alfano, Zoe Ruta, Nicoletta Criscione, Marina Carnemolla, Sammito Riccardo, Vittorio Schembari e Chiara Nobile.
“Il progetto iniziato ormai da diversi anni da Alessandro Tuttolomondo e Massimo Canonico è entrato nel vivo, visto i risultati, che non sono più dei singoli atleti ma riescono a far competere una piccola realtà come la nostra con squadre molto più accreditate. Alessandro Tuttolomondo continua a selezionare piccoli atleti dal suo vivaio così come fa Leonardo Ferrigno nella Nuoto Chiaramonte per il settore propaganda e gli trasmettono la passione necessaria per intraprendere un percorso molto più impegnativo, quando arriva il momento di passare agli ordini di coach Canonico nell’agonismo. Complimenti a tutti i ragazzi e all’allenatore per il lavoro e i risultati raggiunti” – afferma il direttivo della Polisportiva Erea.

Categoria: Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*