I dati confermano: a Capodanno oltre 6 milioni di italiani hanno scelto il cenone

I dati confermano: a Capodanno oltre 6 milioni di italiani hanno scelto il cenone

I dati confermano che sempre più gli italiani hanno deciso di celebrare l’ultimo dell’anno fuori casa. Sono stati oltre 6,3 milioni (100.000 unità rispetto al 2017) a cenare, con o senza veglione, in uno dei 93.000 ristoranti (il 78,4% del totale) aperti per la notte di San Silvestro. Lo rileva la Fipe, Federazione italiana pubblici esercizi Confcommercio. Nove ristoranti su dieci hanno offerto solo la cena per la notte di Capodanno, mentre il restante 10% ha messo a punto per i propri clienti anche un vero e proprio veglione con spettacoli dal vivo e musica.

Per quanto riguarda i prezzi: per il cenone occorrono in media 80 euro a testa, mentre per cenone più veglione se ne spenderanno fino a 94 euro. La spesa complessiva stimata per i festeggiamenti della notte di S. Silvestro è di 507 milioni di euro.

Categoria: Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*