Fateli scendere: 300 persone stamani sugli scogli del porto di Siracusa

Fateli scendere: 300 persone stamani sugli scogli del porto di Siracusa

Un gesto di rara solidarietà. Stamattina, sugli scogli di contrada Stentinello, di fronte al porto di Siracusa, quasi 300 persone si sono ritrovate per chiedere a gran voce lo sbarco dei 47 migranti ancora a bordo della Sea Watch. Ricordiamo, che i migranti si trovano a bordo della nave da una settimana.
In prima fila le associazioni, i sindacati e parte della politica, ma anche tanti cittadini senza alcun colore. Tra i presenti anche il primo cittadino di Siracusa, Francesco Italia, a voler rafforzare la volontà o meglio la possibilità di accoglienza già espressa dall’amministrazione comunale. Per il momento, il viminale ha già affermato il proprio “no” alla possibilità dello sbarco sulle coste italiane. Salvini, così come Di Maio, hanno chiesto al governo olandese di farsi carico della nave (la Sea Watch batte bandiera olandese) e dei migranti a bordo.

Foto: Siracusa News

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*