Modica: trovato morto in casa il cuoco Peppe Lucifora

Modica: trovato morto in casa il cuoco Peppe Lucifora

E’ stato trovato morto in casa sua il modicano Peppe Lucifora, 58 anni, cuoco dell’Asp 7 di Ragusa in servizio all’ospedale Maggiore di Modica, e all’occorrenza anche chef a domicilio per particolari avvenimenti. Lucifora era un personaggio originale, un uomo mite. Grande appassionato della storia locale, aveva creato un suo piccolo museo personale. Non era raro vederlo con il suo carretto siciliano vendere piretti alle feste della religione e del folklore modicano, tra tutti quella della Madonna Vasa Vasa, ma anche la Pasqua, U Marti i l’Itria e non solo.

Non si conoscono al momento le cause del decesso. Sono stati i vigili del fuoco a fare il macabro rinvenimento. I pompieri hanno dovuto forzare la porta per accedere nell’appartamento, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. Stando alle prime e sommarie informazioni sul rinvenimento del corpo, Peppe Lucifora è stato trovato all’interno di una stanza, con la porta chiusa a chiave.

Categoria: Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*