Avimecc Volley vince su Fiumefreddo

Avimecc Volley vince su Fiumefreddo

Continua l’ascesa in classifica dell’ Avimecc Volley Modica che espugna il difficile campo del Papiro Fiumefreddo e continua a scalare la classifica. Una gara quella in terra etnea in cui i modicani hanno “mostrato” i muscoli, lanciando un chiaro segnale al campionato di serie B tra le partite giocate sabato scorso.

Il sestetto modicano dopo una partenza ad handicap si è ricompattato e trascinato da un Ciccio Raso in versione “Superman” (35 punti a referto) ha invertito la rotta e con grande autorevolezza è riuscito a ribaltare il punteggio e portare a casa tre punti che valgono oro colato.

I biancoblù tardano a carburare e con la testa ancora negli spogliatoi “regalano” il parziale di apertura ai loro avversari che senza strafare chiudono con un facile 25/18 che non lascia presagire nulla di buono.

Al cambio campo, coach Bua riesce a tirare fuori il meglio dai suoi atleti e la partita cambia radicalmente. Il sestetto della Contea, infatti, nonostante le difficoltà del primo set riesce a entrare in partita e a mettere in difficoltà il Papiro che tuttavia risponde colpo su colpo. Ma a fare la differenza c’è Ciccio Raso che trasforma in oro tutti i palloni che passano dalle sue parti. Modica sgomita e attacca e alla fine ristabilisce la parità imponendosi ai vantaggi 26/28.

La sfida si fa sempre più interessante e quando il gioco si fa duro, Modica mostra i muscoli, ma Fiumefreddo seppur a fatica riesce a tenere il passo. Alla fine si gioca punto a punto, ma i vantaggi premiano l’Avimecc anche nel terzo set che il sestetto capitanato da Giovanni Chillemi porta a casa per 24/26.

Fiumefreddo cerca di reagire, ma contro la Volley Avimecc è un impresa ardua. I biancoblù, infatti, sentono odor di successo pieno e non mollano di un centimetro e alla fine i nervi più saldi mantenuti anche nel quarto parziale e il gioco di squadra permettono ai ragazzi di Peppe Bua di chiudere a proprio favore al fotofinish 23/25 anche il quarto set che vale tre punti di platino e la vetta della classifica sempre più vicina.

Categoria: Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*