Ragusa: Madonna di Lourdes, la santa messa celebrata dal Vescovo Cuttitta

Ragusa: Madonna di Lourdes, la santa messa celebrata dal Vescovo Cuttitta

E’ stato il vescovo della diocesi di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta, a presiedere la messa vespertina conclusiva legata al rito delle quindici visite alla Madonna di Lourdes, celebrazioni tenutesi nella rettoria chiesa di San Michele arcangelo, nel cuore del centro storico superiore della città capoluogo. Le visite avevano preso il via lo scorso 11 febbraio secondo un programma ben articolato e si sono concluse dopo quindici giorni. Ognuna tra queste è stata caratterizzata dalla celebrazione della santa messa e, a seguire, dalla processione “aux flambeau” attorno alla chiesa da parte dei fedeli presenti. A proposito di fedeli, c’è da dire che la celebrazione tenuta dal vescovo Cuttitta, che ha messo in rilievo la figura di Bernadette e il suo interagire, con grande umiltà e semplicità, con la Signora vestita di bianco che le appariva all’interno di una grotta, è stata molto partecipata a testimonianza di come questo culto verso la Madonna di Lourdes sia particolarmente sentito. Il rettore di San Michele è don Giuseppe Cabibbo. La serata conclusiva delle celebrazioni è stata animata dai volontari della sottosezione Unitalsi di Ragusa che possiedono, per carisma, una devozione particolare nei confronti della Vergine di Lourdes visto che periodicamente accompagnano i malati con treni speciali proprio nel santuario francese. Sono state giornate molto intense sul piano spirituale servite a rinsaldare la devozione dei fedeli nei confronti della Madonna di Lourdes. Parecchia attenzione, poi, è stata fatta dal punto di vista della cura ecologica della zona visto e considerato che l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, ha avuto modo di effettuare un’azione di pulizia straordinaria nelle aree interessate dagli eventi religiosi in questione.

Categoria: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Compila tutti i campi obbligatori*